TOUR ABRUZZO

Perché scegliere una di fare una vacanza in Abruzzo?

Semplicemente perché è un terra ricca di magia e tradizioni, un territorio che ti offre spiagge di sabbia fine con un mare cristallino, un entroterra collinare con clivi morbidi ricoperti di vigneti e uliveti e montagne impervie e natura selvaggia.

L’incanto dell’Abruzzo sta anche nella sua storia e nell’arte: potrai andare alla scoperta di piccoli borghi che punteggiano il territorio, ammirare la forza architettonica di chiese, castelli, palazzi, la preziosità delle opere d’arte, le molteplici espressioni dell’artigianato artistico e le millenarie tradizioni contadine e pastorali.

5 mini tour in Abruzzo da un giorno:

1 – Parco Nazionale d’Abruzzo – Scanno

Il Parco Nazionale d’Abruzzo è indubbiamente una delle zone da non perdere durante un viaggio in Abruzzo.  É il secondo parco d’Italia per estensione ed è considerato il parco della natura per eccellenza e degli animali protetti tra cui l’Orso Bruno Marsicano e il Lupo.

Il parco racchiude bellissimi borghi e nelle vicinanze consigliamo di visitare Scanno, uno dei Borghi più belli d’Italia, conosciuto per il suo lago a forma di cuore e per l’uso di un particolare abito tradizionale ancora indossato dalle anziane donne scannesi.

2 – Valle del Giovenco – Celano – Alba Fucens

In questo tour abbiniamo la natura della Valle del Giovenco fino ad arrivare a Celano e visitare il castello Piccolomini, per poi proseguire in direzione di Alba Fucens, ex colonia romana, e, oggi sito archeologicodi incalcolabile valore storico.

3 – Santo Stefano di Sessanio – Rocca Calascio – Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Santo Stefano di Sessanio è uno de borghi più belli e conosciuti in assoluto. Il borgo fortificato di origine medievale e interamente costruito in pietra calcarea, offre scorci di rara bellezza e panorami impareggiabili.

A pochi chilometri si può visitare Rocca Calascio che è considerato uno dei castelli più alti d’Europa. E’ noto anche per l’ambientazione di due famosi film Ladyhawke e Il nome della Rosa.

L’itinerario può concludersi con la visita alle più belle località del Parco Nazionale del Gran Sasso nel cuore dell’Appennino abruzzese. Da non perdere Capestrano, Pietracamela, Castel del Monte e il Lago di Campotosto.

4 – Sulmona – Pettorano sul Gizio

Tra le città più belle da visitare c’è Sulmona patria del confetto nonché città natale del poeta romano Ovidio. In estate è consigliato visitarla per la tradizionale Giostra Cavalleresca di Sulmona.

A breve distanza da Sulmona si può visitare uno dei borghi più belli d’Italia, Pettorano sul Gizio, paesino dal fascino abruzzese  con balconi fioriti, case in pietra, portali in legno lavorati a mano. Si respira un’aria romantica di passato.

5 – Chieti – Roccascalegna – Costa dei trabocchi

Si inizia da Chieti città d’arte antica, per scendere verso Roccascalegna situato ai piedi del castello omonimo  costruito dai Longobardi. Dopo aver visitato il borgo si scende verso la Costa dei Trabocchi caratterizzata dalla dei trabocchi (antiche macchine da pesca su palafitte) e da spiagge incontaminate e fantastici borghi.

Trackback URL: http://www.dragonara.it/tour-abruzzo/trackback/